Spedizioni e tempi di consegna

La consegna dei Prodotti avverrà entro 5 giorni lavorativi, salvo imprevisti dal ricevimento della conferma del buon esito del pagamento, nel qual caso la responsabilità di eventuali ritardi non potrà essere imputata a Formula12.

I Termini di consegna sopra indicati non possono, in ogni caso, essere ritenuti vincolanti e Formula12, non potendo controllare direttamente le consegne dei Prodotti successivamente alla loro spedizione, non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per il loro mancato rispetto.

Il Cliente è tenuto ad indicare un indirizzo di ricevimento utile all’effettivo ritiro della merce e all’indicazione di un eventuale delegato, debitamente incaricato. In caso contrario, dopo la seconda consegna, le eventuali spese di deposito, causa assenza dei destinatari, saranno a carico del Cliente.

I corrieri non effettuano consegne presso caselle postali o mediante inserimento dei Prodotti in buche delle lettere o altri luoghi similari.

Formula12 accetta esclusivamente ordini con consegna nel territorio dello Stato Italiano, Repubblica di San Marino e Città del Vaticano.

Contestualmente alla spedizione dei Prodotti il Cliente riceverà un’email per il tracciamento della spedizione.

I Clienti possono altresì verificare lo stato degli Ordini grazie alla funzione on line “Order Tracking” fornita dal corriere scelto da Formula12 per la consegna. Tale verifica può essere effettuata dai Clienti solo successivamente alla spedizione dei Prodotti e utilizzando i dati per la tracciatura comunicati da Formula12 a mezzo e-mail ovvero accedendo al Profilo.

I Clienti, o altri soggetti incaricati dai Clienti che si trovino all’indirizzo indicato per la consegna dei Prodotti nella Conferma d’Ordine, sono tenuti a verificare, al momento della consegna, che:

(i) i Prodotti corrispondano a quanto indicato nel documento di trasporto del corriere (DDT) sia per numero che per tipologia;

(ii) l’imballaggio/confezione dei Prodotti sia integra, non danneggiata, né bagnata o comunque alterata, anche nei materiali di chiusura.

Qualsiasi danno all’imballaggio/confezione dei Prodotti deve essere immediatamente contestato dai Clienti mediante l’apposizione di una riserva di controllo scritta sulla prova di avvenuta consegna del corriere. Resta inteso che, una volta firmato il documento del corriere senza alcuna contestazione, i Clienti non possono più sollevare alcuna contestazione a Formula12 con riferimento alle caratteristiche esteriori di quanto consegnato.