Sonnolenza post pranzo addio!

I consigli per evitare di addormentarsi sulla tastiera

La mattina uscite sempre di corsa senza fare colazione?
Tutto il giorno siete seduti alla scrivania?
E magari pranzate di fretta con una panino per poi tornare in ufficio e sentire la testa particolarmente pesante. Quando poi arrivate a casa alla sera vi sentite stanchi e affamati.
Siete sulla strada sbagliata.
Ma c’è una soluzione.

Niente colazione e sedentarietà. Pessima accoppiata

Per chi risponde positivamente a queste domande, si presume passi la maggior parte della propria giornata fuori casa con peculiari aspetti di sedentarietà.
Saltare la colazione e puntare su pranzi spesso troppo veloci e poco appropriati, possono determinare un senso di sonnolenza pomeridiana e una fame incontrollata quando si rientra a casa.
È importante quindi impostare una dieta bilanciata e adottare qualche piccola strategia.

Niente sonnolenza post pranzo con i giusti alimenti

Prima di tutto non rinunciate mai a una buona prima colazione, facile e veloce da preparare.
Uno yogurt greco, addolcito con un po’ di miele e frutta secca può essere un’ottima scelta. Fate un pranzo gratificante ma rimanendo leggeri, scegliete alimenti con un alto potenziale saziante come le verdure fresche abbinate alle proteine.
Digerirete meglio ed eviterete così la sonnolenza.

E per non arrivare a casa alla sera affamati come dei lupi, c'è bisogno di una merenda sana come un frutto o dei nostri snack proteici: SCOPRI LA SOLUZIONE ADATTA A TE.

Correlati

FORMULA12

FORMULA12 è una filosofia che si occupa di benessere partendo prima di tutto dalla nutrizione.


Privacy Policy

Social


© Copyright 2018 Formula12 S.r.l. - Società a Socio Unico - P.IVA: 02788950356 - All rights reserved.