Carne sì o carne no? Sì, ma con riserva

Quali tipi di carne scegliere per non aumentare il rischio di malattie gravi

Carne sì o carne no?
È questo il quesito che sembra destinato a superare per importanza persino quello amletico dell’essere o non essere: la carne fa male?
Scopriamolo insieme.

Carne bianca, più sicura

Partiamo subito con una bella scrematura: la carne bianca è senz’altro più sicura.
Se è vero quindi che la carne rossa può avere una certa incidenza nella comparsa di malattie gravi, primo fra tutti il cancro al colon retto, sostituirla con pollo o coniglio o pesce, diminuisce il rischio.

Carne rossa, quanta mangiarne

Se rinunciare alla carne rossa è davvero impossibile, il World Cancer Research Fund raccomanda non più di 300 grammi a settimana. E suggerisce di consumare almeno cinque porzioni di frutta e verdura per un totale di almeno 400 grammi al giorno.

L'Harvard School of Medicine restringe il limite di consumo di carni rosse a porzioni non superiori a 80 grammi, al massimo due volte a settimana.
La International Agency for Research on Cancer, invece, ha concluso che il consumo al di sotto dei 500 grammi alla settimana non costituisce un pericolo per la salute.
Tieni presente, però, che la carne rossa lavorata (insaccati e salumi) è quella che più probabilmente incide sul rischio malattie gravi.

Cottura della carne e allevamento

Un ottimo espediente per non rinunciare al piacere della carne rossa può essere poi la cottura o il tipo di allevamento.
È sempre meglio evitare una cottura eccessiva, rimuovere le parti nere e prediligere altre forme di cottura più sane come quella al vapore.

E laddove disponibile, la carne allevata ad erba (grass fed) assicura una qualità più sana e meno ricca di sostanze cancerogene.

Alternative alla carne

In alternativa c’è sempre la scelta vegetariana, da prendere e portare avanti con rigoroso controllo.
Così da garantire un completo apporto nutrizionale all’organismo, rispetto a stili di alimentazione ricchi di carne e cibi di origine animale.
In tal caso le proteine permesse sono quelle derivanti da fagioli di soia, seitan e integratori specifici.

 

Correlati

FORMULA12

FORMULA12 è un'azienda che si occupa di benessere partendo prima di tutto dalla nutrizione.


Privacy Policy

CUSTOMER SERVICE

  Numero Verde: 800-132-477

Il centralino è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.

 info@formula12.it

Social


© Copyright 2018 Formula12 S.r.l. - Società a Socio Unico - P.IVA: 02788950356 - All rights reserved.