Game of Thrones è di nuovo tra noi. E mangia con i suoi seguaci

Viaggio tra i pub e i locali che rendono omaggio alla famosa serie tv. A Roma il Lannister Pub offre anche piatti vegetariani

L’inverno è arrivato.
Dalla sera del 17 luglio Game of Thrones, la serie di tv dei record, è di nuovo tra noi.
Non che finora fosse stata assente: la fortunata saga di George R. R. Martin "Le cronache del ghiaccio e del fuoco” è ormai diventata più uno state of mind che una semplice storia.
Lo dimostra lo straordinario numero di iniziative ed eventi a tema nati in più parti del pianeta, che prendono spunto dai mondi di Westeros e Essos.

Scopriamoli insieme.

1. Lannister Pub a Roma

Senza andare oltreoceano ce n’è uno a Roma, in zona Casalotti: il Lannister Pub.
Aperto dal 2012, per amanti di serie tv, fumetti, giochi di ruolo e da tavolo, rappresenta il paese dei balocchi.

Entrare è come varcare la soglia del medioevo e, in determinate sere, pure chiedere una birra può essere un’esperienza fuori dal comune!
“Con una decina di amici – ci racconta Roberto, il gestore - per un paio di anni abbiamo passato ogni venerdì sera con copricapo vichingi in testa, tutti rigorosamente personalizzati, a cantare canzoni strampalate inneggianti Odino e il Valhalla. Non nascondo che qualche cliente entrando si è sentito intimorito e se l'è data a gambe levate”. 

Il tutto condito con una selezione di oltre 50 birre e appuntamenti a tema fantasy e feste in maschera.

Menù vegetariano? Presente!

Lodevole il fatto che nella loro offerta siano inseriti anche piatti vegetariani, pensati non solo per coloro che hanno scelto di sposare la causa, ma anche per chi chiede piatti più leggeri a tarda ora.
Mangiare pesante prima di andare a letto non è mai consigliato, lo sappiamo.

2. Medieval Tavern e Tavern Brabant a Praga

Allargando il campo oltralpe la scelta si fa ancora più ampia: a Praga la Medieval Tavern, nel cuore del centro storico, ha cucina e ambientazioni tipiche del medioevo. Mentre alla Tavern Brabant ci sono teschi appesi al soffitto, fieno per terra, piatti medievali e pietanze tradizionali ceche.

3. Londra, Parigi e Spagna: locali in stile medievale

Non mostrano lo stemma del casato Lannister o Baratheon, ma lo stile medievale e cavalleresco c'è proprio tutto.

A Londra, il Gordon’s wine bar: un ambiente spettrale con luci soffuse, candele e soffitti bassissimi per la più vecchia vineria della capitale.

A Parigi, l’Ecurie,  un ristorante a conduzione familiare che non è cambiato di una virgola nel corso degli anni. Al piano inferiore la cantina medievale ha candele appese ai soffitti e archi in pietra, dove sedersi e mangiare a prezzi contenuti.

In Spagna, Catalogna, il Drac Restaurant, all’interno del Castel d'Emporda: un castello medievale ristrutturato in stile contemporaneo con terrazzate imponenti. Rimasto intatto per 80 anni, fino a quando i proprietari olandesi non lo hanno trasformato in un boutique hotel.

4. Bar pop-up negli Stati Uniti

Ultimo ma non meno degno di nota, il bar pop-up, inaugurato il 21 giugno e che purtroppo chiuderà già il 27 agosto prossimo. Simile a quello aperto a Londra nel 2015 per il lancio della quarta stagione di Games of Thrones.

Interamente dedicato alla serie e ai suoi protagonisti, ha sede nel cuore degli Stati Uniti, ed è arredato come uno studio cinematografico. Con tanto di trono di spade dove farsi una fotografia e personale in cosplay disposti ad allietare la sosta dei clienti. Così da fare vivere loro un'esperienza quanto più possibile autentica.

Correlati

FORMULA12

FORMULA12 è un'azienda che si occupa di benessere partendo prima di tutto dalla nutrizione.


Privacy Policy

CUSTOMER SERVICE

  Numero Verde: 800-132-477

Il centralino è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.

 info@formula12.it

Social


© Copyright 2018 Formula12 S.r.l. - Società a Socio Unico - P.IVA: 02788950356 - All rights reserved.