Al cervello piace la caffeina

Bere un buon caffè al giorno produce effetti positivi contro la demenza senile

Dal nord al sud Italia, bere una tazza di caffè è sempre un piacere.
Tanto che il prodotto non ha mai temuto crisi e anzi, dopo alcune ricerche internazionali che hanno evidenziato quanto la caffeina abbia effetti positivi sulla salute, il suo consumo è aumentato in modo esponenziale.

L’ultima notizia in ordine temporale arriva dagli Stati Uniti, precisamente dall’Università dell’Indiana, dove alcuni ricercatori hanno dimostrato l’azione della caffeina contro la demenza senile.
Ecco che il caffè entra di diritto tra i cibi da preferire quando si tratta della salute del cervello.

Tra i brain food troviamo anche frutta, anche quella secca, e verdura, specialmente a foglia larga.
Come anche il pesce, ricco di grassi polinsaturi Omega-3 e 6, dal potere antiossidante. Purché non contenga dosi elevate di mercurio.
Per non parlare di mirtillo, che aiuta a rafforzare la memoria, e la curcuma, ricca di polifenoli.

FORMULA12

FORMULA12 è un'azienda che si occupa di benessere partendo prima di tutto dalla nutrizione.


Privacy Policy

CUSTOMER SERVICE

  Numero Verde: 800-132-477

Il centralino è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.

 info@formula12.it

Social


© Copyright 2018 Formula12 S.r.l. - Società a Socio Unico - P.IVA: 02788950356 - All rights reserved.