Mangia meno, mastica meglio. Te lo dice il sensore

Un device in fase di studio permetterà di tenere sotto controllo le porzioni che si consumano in base a quanto si mastica

“Dovresti mangiare di meno” presto non sarà più il classico rimprovero da mamma preoccupata per la vostra linea. A farvi notare le forchettate di troppo ci penserà un sensore portatile e indossabile in fase di studio all'Università di Dartmouth (Stati Uniti). A differenza di altri device simili già in commercio, questo prototipo in fase di elaborazione non ha le pretese di dirvi cosa si può e cosa non si può mangiare, ma si limita a dirvi quanto masticate.

Lo scopo? Quello di tenere sotto controllo l’attività (del mangiare) piuttosto che quello che si ingerisce. D’altronde, anche se si mangiano solo cose salutari ma in eccesso il rischio di aumentare di peso è sempre dietro l’angolo. E la maggior parte dei problemi di una dieta equilibrata spesso è legata alla quantità delle porzioni. Sopratutto per chi fa già una vita attiva e non vede realizzati i sacrifici in termini di attività fisica.

Non a caso uno dei principali target del progetto, infatti, sono i possessori dei vari tipi di tracker da polso. Capaci di tenere conto del vostro movimento, ma non di quello che mangiate o di quanto mangiate se non attraverso l’inserimento manuale delle pietanze nell’App dedicata.  

Correlati

FORMULA12

FORMULA12 è un'azienda che si occupa di benessere partendo prima di tutto dalla nutrizione.


Privacy Policy

CUSTOMER SERVICE

  Numero Verde: 800-132-477

Il centralino è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.

 info@formula12.it

Social


© Copyright 2018 Formula12 S.r.l. - Società a Socio Unico - P.IVA: 02788950356 - All rights reserved.