Il food truck diventa barca

Presentata al Salone del Mobile di Milano, l’idea è dell’architetto Andrea Carletti che dal 2007 è il pioniere dello street food italiano

Da qualche anno la parola “street food” è entrata sempre di più nel lessico gourmet. E contemporaneamente il “food truck” è diventato un luogo di design. Come dimostra Sea Food Mobile, il primo baracchino galleggiante esposto durante il Salone del Mobile di Milano. Negli spazi di Lambrate Ventura, i visitatori della Milano Design Week hanno trovato ad attenderli nell’area ristoro la nuova idea di Andrea Carletti.

Architetto ligure, Carletti è il pioniere dello street food su ruote in Italia. Sua l’idea, nel 2007, di trasformare un’Ape Piaggio in un chiosco itinerante. Soluzione che ha trovato sempre più applicazione nel commercio al dettaglio lungo le strade cittadine. E a dieci anni dal primo progetto, ecco Sea Food Mobile. Riutilizzando una scialuppa di salvataggio free fall, molto diffusa sulle grandi navi merci come mezzo di emergenza, Carletti ha dato vita a una cucina professionale galleggiante.   

Alla base, come per il progetto Ape, c’è il concetto di riuso. «Mi piace regalare una seconda vita a mezzi nati con uno scopo completamente diverso», ha affermato l’architetto durante la presentazione del progetto. In questa nuova veste, la kitchen boat si presenta come uno spazio dove ogni centimetro è sfruttato per la preparazione di piatti di mare. Un’idea già pronta all’uso e che non aspetta altro di entrare in acqua. 

Correlati

FORMULA12

FORMULA12 è un'azienda che si occupa di benessere partendo prima di tutto dalla nutrizione.


Privacy Policy

CUSTOMER SERVICE

  Numero Verde: 800-132-477

Il centralino è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.

 info@formula12.it

Social


© Copyright 2018 Formula12 S.r.l. - Società a Socio Unico - P.IVA: 02788950356 - All rights reserved.