Fibre per combattere tumori e obesità

L’importante funzione della fibra alimentare

Non sono digeribili dal corpo umano e per questo non hanno valore nutrizionale.
Eppure le fibre sono essenziali per la nostra salute.

Fibre, cosa sono?

Di fatto sono una miscela di diverse sostanze, principalmente di natura polisaccaride, come l’amido, e si trovano soprattutto negli alimenti di origine vegetale.
Nello specifico sono residui di cellule vegetali commestibili e resistenti agli enzimi della digestione.

La fibra può essere solubile, quindi fermentabile con proprietà chelanti, che rallentano lo svuotamento intestinale, o insolubile, quindi non fermentabile, in grado di assorbire rilevanti quantità di acqua e aumentare il volume delle feci, che si fanno abbondanti e più morbide.

Quante fibre assumere e dove trovarle

L'apporto adeguato di fibre alimentari dovrebbe essere tra i 25 e i 35 grammi al giorno.
Si trovano soprattutto in legumi, broccoli, carciofi, mandorle, farine integrali, avena.
La fibra solubile è presente soprattutto in frutta e legumi, quella non solubile in cereali e alcuni tipi di ortaggi.

Importanti per la prevenzione dell’obesità e di alcune forme tumorali (nello specifico colon retto e mammella), favoriscono l’equilibrio della microflora intestinale e rallentano l’assorbimento degli zuccheri nel sangue.
È per questo che è sempre meglio preferire pasta o pane integrali, con indice glicemico più basso.
Insomma, le fibre non apporteranno energia al corpo, ma il loro contributo è essenziale.

Correlati

FORMULA12

FORMULA12 è un'azienda che si occupa di benessere partendo prima di tutto dalla nutrizione.


Privacy Policy

CUSTOMER SERVICE

  Numero Verde: 800-132-477

Il centralino è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.

 info@formula12.it

Social


© Copyright 2018 Formula12 S.r.l. - Società a Socio Unico - P.IVA: 02788950356 - All rights reserved.