Chufa, un tubero che regola il colesterolo

Il tubero che viene dalla Spagna e le sue proprietà

Potete chiamarla Chufa o Babbagigi o Zigolo dolce, la sostanza non cambia: è un tubero, la cui pianta è molto diffusa nella regione di Valencia, ma si trova anche in Sicilia.
Predilige il clima umido e fiorisce nel periodo che va da luglio a ottobre.
È molto apprezzata per le sue innumerevoli proprietà benefiche, oggi confermate dagli studiosi dell’Università di Valencia.

Le proprietà della Chufa

La Chufa è ricca di acido oleico, fibre (più dell’avena), aminoacidi essenziali, sali minerali, proteine, grassi insaturi e vitamine.

Ha proprietà toniche, diuretiche (contiene pochissimo sodio), digestive e carminative che la rendono terapeutica.
Proprio per questo è raccomandata perché previene l’aterosclerosi, regola il livello del colesterolo ldl in favore di quello hdl, regola le funzioni intestinali, favorisce il senso di sazietà e dunque coadiuva le diete ipocaloriche.

Come se non bastasse, è anche rimineralizzante poiché ricca di calcio, magnesio, potassio, ferro e fosforo.

Come gustarsi la chufa

Il sapore è dolciastro, con sentori di frutta secca e miele, o vaniglia.
Può essere aggiunta a latte, acqua o yogurt, con cereali e muesli.
Inoltre, essendo priva di lattosio e glutine, è consigliata davvero per tutti.

Insomma, non resta che provarla!

 

Correlati

FORMULA12

FORMULA12 è un'azienda che si occupa di benessere partendo prima di tutto dalla nutrizione.


Privacy Policy

CUSTOMER SERVICE

  Numero Verde: 800-132-477

Il centralino è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.

 info@formula12.it

Social


© Copyright 2018 Formula12 S.r.l. - Società a Socio Unico - P.IVA: 02788950356 - All rights reserved.