Agar Agar, la gelatina per i vegani

È un’ottima variante alla colla di pesce, perfetta per piatti vegetariani e vegani

Chi crede che le gelatine siano solo di origine animale non ha mai sentito parlare di Agar Agar.
Il miglior alleto dei vegani, alle prese con la preparazione di dolci, budini, caramelle e chi più ne ha più ne metta.

Ma l’Agar Agar può essere usata da chiunque voglia un gelificante vegetale, che abbia le stesse qualità della colla di pesce, derivata dalla cartilagine di pesci, bovini o suini.

Da cosa deriva l'agar agar?

Deriva dalle alghe rosse, infatti l’Agar Agar è costituita da mucillagini e carragenina.
Le quali favoriscono la trasformazione di liquidi in gelatina, senza che sia necessario aggiungere lo zucchero, come di solito avviene nella preparazione di marmellate. 

Come usare l'agar agar

L’Agar Agar è insapore ed è usata non solo nella preparazione di dolci, ma anche di cibi salati.

L’importante è lasciarla cuocere per alcuni minuti in un liquido bollente, che può essere acqua o latte.
Il processo di gelificazione si avvia a una temperatura di 35-40 gradi, e termina quando la pietanza che si sta preparando si raffredda fino a raggiungere la temperatura ambiente.

L’Agar Agar si trova in commercio in polvere, fiocchi o scaglie. Ora non ti resta che metterla alla prova con i piatti che più ti piacciono. 

Correlati

FORMULA12

FORMULA12 è un'azienda che si occupa di benessere partendo prima di tutto dalla nutrizione.


Privacy Policy

CUSTOMER SERVICE

  Numero Verde: 800-132-477

Il centralino è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.

 info@formula12.it

Social


© Copyright 2018 Formula12 S.r.l. - Società a Socio Unico - P.IVA: 02788950356 - All rights reserved.