L'attacco dell'Oms al Parmigiano Reggiano

Etichette anti-grassi sulle eccellenze del made in Italy

Diabete e malattie cardiovascolari fanno parte di quelle malattie non trasmissibili che ogni giorno si cerca di combattere.
Il modo migliore per farlo è attraverso l’alimentazione.
E per l’Onu sembra diventata una vera e propria guerra, tanto da mettere sotto accusa persino le eccellenze del made in Italy.

Onu e Oms contro Parmigiano reggiano e Prosciutto di Parma

Onu e Oms si sono attivati per contrastare l’eccessiva diffusione di prodotti alimentari ricchi di grassi saturi, sali e zuccheri.
Un’iniziativa che a una prima occhiata pare positiva, ma che nasconde qualche insidia.

Parmigiano Reggiano e Prosciutto di Parma rischiano di essere bollati come le sigarette: “Nuoce gravemente alla salute”. Una prospettiva che ha provocato la reazione unanime delle associazioni di produttori, del Governo, di Coldiretti. Il ministro degli Interni Matteo Salvini non ha usato giri di parole: «Parmigiano reggiano, ma anche prosciutto, olio, pizza e altre eccellenze italiane dannose come il fumo??? All'Onu sono MATTI, giù le mani dai prodotti italiani!», il suo tweet. 

Il ministro dell’Agricoltura, Gian Marco Centinaio, ha sottolineato come i prodotti artigianali italiani siano pregiati. Al contrario di tutti quei prodotti spacciati per light, ma che in realtà danneggiano l’organismo.

Anche l'Associazione Industriali delle Carni e dei Salumi (Assica) ha ribadito che, seguendo un regime alimentare moderato e variegato come quello della dieta mediterranea, tali prodotti non possono essere dichiarati nocivi per la salute.

Nel frattempo però dall'Oms rassicurano: nessun alimento specifico sarà demonizzato. Anche perché, con tutto il junk food che circola sulle tavole di tutto il mondo, puntare il dito contro prodotti di eccellenza come il Parmigiano Reggiano e il prosciutto di Parma sarebbe davero paradossale.

 
Correlati

FORMULA12

FORMULA12 è un'azienda che si occupa di benessere partendo prima di tutto dalla nutrizione.


Privacy Policy

CUSTOMER SERVICE

  Numero Verde: 800-132-477

Il centralino è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.

 info@formula12.it

Social


© Copyright 2018 Formula12 S.r.l. - Società a Socio Unico - P.IVA: 02788950356 - All rights reserved.