Elimina i veleni bianchi dalla tua alimentazione

Farina, sale e zucchero sono i veleni bianchi che minano la tua salute. Ma le alternative non mancano

Hai mai sentito parlare di veleni bianchi? Si tratta di quegli alimenti di cui noi italiani abusiamo e che a lungo andare compromettono il nostro organismo. Ma quali sono questi veleni bianchi? Purtroppo si tratta di farina, sale e zucchero. Dei quali sembra davvero impossibile poter fare a meno. Analizziamo da vicino i problemi causati dall’eccessivo consumo di questi prodotti. Niente paura, però, perché le soluzioni sono a portata di mano.

Farina: il problema è quella raffinata

Una sostanza che subisce un processo di raffinazione perde molte delle sue qualità. In seguito alla macinatura di semi crudi e in base al grado di abburattamento, si ottengono diverse tipologie di farina. Tra le quali la più raffinata, proprio perché più chiara delle altre, è la farina 00.

Usata per produrre pasta, pizza e dolci, la farina 00 è quella che trovi sempre su tutti gli scaffali dei diversi supermercati. E ovviamente è la più venduta. Purtroppo, maggiore sarà stata la raffinazione, minore risulterà la quantità di proteine, grassi, fibre, vitamine e sali minerali. Tutte cose molto utili al nostro organismo.

Al contrario, questa tipologia di farine risulta ricca di carboidrati. Di conseguenza l’elevato consumo di farine bianche 00 comporta un rapido aumento degli zuccheri nel sangue. Che causerà l’arrivo dell’ormone chiamato insulina, che a sua volta provoca l’aumento di peso, e può predisporre a varie condizioni patologiche.

Questo non significa che devi eliminare la  farina dalla tua alimentazione, piuttosto ti consigliamo di ridurne le frequenze settimanali. Ma soprattutto, la soluzione per tenere sotto controllo la glicemia è quella di associare alla farina un alimento proteico. Per esempio carne, pesce, affettati o uova.

Sale: per la tua salute è bene diminuire le dosi

Al sale dobbiamo davvero molto, perfino il termine “salario”. Risale ai tempi dei romani, i quali ritenevano il sale un elemento prezioso, utile a conservare gli alimenti. Metodo che per fortuna non si adotta più, perché causa la perdita delle sostanze nutritive, come sali minerali e vitamina C, presenti negli alimenti.

La verità è che il sale non è nemmeno essenziale per la nostra alimentazione. Con il tempo, consumare tanto sale ci porta a sviluppare patologie come ipertensione, osteoporosi e obesità. La prima cosa da fare, sarà limitare il consumo di cibi conservati e confezionati.

Mentre le soluzioni per evitare il sale in cucina senza rinunciare al gusto te le diamo noi: spezie, erbe aromatiche e limone sono tre sostituti ideali per dare quel tocco in più alle tue pietanze. E se proprio non si riesce a fare a meno del sale, meglio usare quello rosa dell'Himalaya. Si tratta di un sale marino risalente all’epoca primordiale, quando la superficie terrestre era sommersa dalle acque. Oltre al cloruro di sodio, è già naturalmente ricco di iodio.

Zucchero: il caffè del mattino è a rischio?

Lo so cosa a stai pensando, a quel momento della mattina in cui mescoli lo zucchero nel caffè. Fa parte del rito che ti aiuterà ad affrontare tutta la giornata, possibile che si tratti davvero di un veleno bianco?

Lo zucchero è un disaccaride che viene estratto dalla barbabietola e dalla canna da zucchero. Ed è formato dall’unione di una molecola di glucosio con una di fruttosio. Questo significa che lo zucchero porta a un repentino aumento degli zuccheri nel sangue. E a causa di questo non può essere considerato un alimento salutare.

Potrà sembrarti impossibile evitare di aggiungere lo zucchero nei tuoi preparati, ma sappi che è già presente nella maggioranza degli alimenti che compri. E se non riesci proprio ad accettare l’amaro del caffè, puoi sostituirlo con la steviaDolcificante naturale che deriva da una pianta del Sud America, che viene essiccata e usata per addolcire diverse pietanze.

Si tratta della soluzione ideale per chi soffre di glicemia alta, diabete o insulino resistenza dal momento che non ha alcun impatto sulla glicemia stessa.

Correlati

FORMULA12

FORMULA12 è un'azienda che si occupa di benessere partendo prima di tutto dalla nutrizione.


Privacy Policy

CUSTOMER SERVICE

  Numero Verde: 800-132-477

Il centralino è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.

 info@formula12.it

Social


© Copyright 2018 Formula12 S.r.l. - Società a Socio Unico - P.IVA: 02788950356 - All rights reserved.